RISTORANTE TREVISANI

la Storia

 

Il locale in centro è ubicato all'interno delle antiche mura Viscontee del 1300, e conserva ancora le strutture e le caratteristiche dell'antica "Locanda alle due spade" la cui presenza è documentata ancor prima del 1787, data in cui in esso avvenne un fatto storico narrato nella Storia di Bassano del Brentari. Il locale fu protagonista della vita della città in tutte le epoche successive, finché nel 1981 venne ripristinato dalla famiglia Trevisani e si articola in tre sale di diversa capienza, adatte ad ogni tipo di incontro conviviale, arredate in stile antico autentico, e servite anche da una antica cantina sotterranea del secolo XIV utilizzata per l'aperitivo e per la scelta dei vini da servire a tavola.
La cucina è curata direttamente dalle signore della famiglia, mentre il servizio di sala viene diretto dal figlio del titolare.
Il ristorante annovera tra i suoi clienti più fedeli aziende di Bassano e del circondario, che offrono ai loro clienti italiani e stranieri la possibilità di essere ospitati in un locale assolutamente originale.